Biografia


Nata a Breno (BS), nel 1967 vive e lavora a Sellero in provincia di Brescia.
Si diploma al liceo artistico "G. Oprandi" di Lovere (BG).
La sua prima esposizione personale risale al 1990. A seguire sono venute altre esposizioni personali e collettive e la partecipazione a Fiere d'Arte contemporanea (Verona, Padova, Pordenone). Mattioli sceglie decisamente la raffigurazione espressionista, carica di tensioni e inquietudini. Attraverso il gesto, attraverso il colore e la pennellata densa, concentra tutta la pittura in quel grumo, in quel segno, in quella traccia con cui, con vigore e accelerazioni, la pittrice definisce le sue figure, gli sfondi, gli ambienti. Mattioli si dedica anche alla scultura in ceramica Raku, le sue figure intensamente espressive inseguono solo in parte i temi ed il cammino della pittura.